Sura CX. An-Nasr

( L’Ausilio) [1]

Post-Eg. n.14. Di 3 versetti. Il nome della sura deriva dal vers. 1

In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso.

1. Quando verrà l’ausilio di Allah e la vittoria,

2. e vedrai le genti entrare in massa nella religione di Allah,

3. glorifica il tuo Signore lodandoLo e chiediGli perdono: in verità Egli è Colui Che accetta il pentimento.


[1] Questa fu l’ultima sura che Muhammad (pace e benedizione su di lui) ricevette, concludendo un ciclo di rivelazioni che era durato ventitré anni. Fu l’annuncio della vittoria generale dell’Islàm sulla miscredenza e della conversione di massa di tutta l’Arabia. Quando l’inviato di Allah ebbe questa rivelazione comprese che il Suo Signore (gloria a Lui l’Altissimo) gli preannunciava la prossima dipartita e ne informò i suoi parenti più stretti. Durante tutto il periodo che precedette la sua morte terrena continuava a ripetere: «Ti rendo gloria, mio Signore, e Ti lodo! Invoco il Tuo perdono e ritorno da Te».