Sura CXII. Al-Ikhlâs

(Il Puro Monoteismo) [1]

Pre-Eg. n. 22. Di 4 versetti. Il nome della sura deriva dal suo contenuto.

In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso.

1. Di’ : «Egli Allah è Unico,

2. Allah è l’Assoluto [2] .

3. Non ha generato, non è stato generato

4. e nessuno è uguale a Lui».


[1] Una tradizione che risale all’Inviato di Allah (pace e benedizione su di lui) afferma che la recitazione di questa sura corrisponde al merito della recitazione di un terzo del Corano. Qualche commentatore l’ha definita «perfetta sintesi del tawhìd» (il monoteismo islamico).

[2] Colui verso il Quale tendono tutte le creature, Colui Che è Unità assoluta, l’Impenetrabile, l’Eterno;

questi alcuni dei significati di «as-Samad» che abbiamo tradotto con «l’Assoluto».